Ambiti riabilitativi

AREE DI INTERVENTO

NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

  • Psiconalista con funzioni di training della SPI e dell’IPA.
  • Specialista in Psichiatria
  • Specialista in Neuropsichiatria Infantile
  • Consulente tecnico del Tribunale Ordinario di Milano e del Tribunale per i Minori.

DIAGNOSI E CERTIFICAZIONE DSA

  • Il centro è autorizzato dall’ASL di Como ad effettuare l’attività di prima certificazione DSA (disturbi specifici dell’apprendimento) validi ai fini scolastici secondo quanto previsto dalla legge 170/2010

GRAFOMOTRICITA’

  • Terapia individuale di recupero della scrittura per bambini con diagnosi di disgrafia
  • Laboratori di educazione al gesto grafico (grafo motricità) in età prescolare

LOGOPEDIA

  • disturbi del Linguaggio semplice e/o complesso
  • disturbi della fluenza fonatoria (Balbuzie)
    deglutizioni alterate mediante Terapia Mio funzionale
  • disordine qualitativo e quantitativo della voce (Disfonia) mediante applicazione del metodo Proel
  • applicatrice della Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA)

METODO FEUERSTEIN

  • Corsi di formazione al metodo Feuerstein riconosciuti dall’ICELP di Gerusalemme (pas standard e pas Basic) appoggiandoci all’atc Mediation arrca.
  • Valutazione dinamica del potenziale d’apprendimento (L.P.A.D)
  • Percorsi individuali e personalizzati di applicazione del programma di arricchimento strumentale (pas) per il potenziamento cognitivo
  • Serate per i genitori di introduzione ai criteri della mediazione
  • incontri per genitori sul gioco cognitivo da utilizzare con i propri bambini
  • conferenze per insegnanti di presentazione del metodo e delle sue peculiarità
  • Incontri con insegnanti sul metodo di studio per bambini di 4-5 primaria e delle scuola media
  • supervisione all’applicazione pas basic e standard
  • supervisione alla valutazione LPAD standard

METODO TZURIEL

  • Valutazione e intervento con il metodo Tzuriel
  • Supervisione all’applicazione degli strumenti di David Tzuriel

METODO BRIGHT START

  • Supervisione all’applicazione del programma Bright Start di Carl Haywood;

PSICOLOGIA E PSICOTERAPIA

Valutazioni Psicodiagnostiche e Psicoterapia individuale secondo un approccio cognitivo-comportamentale:

  • diagnosi delle difficoltà specifiche dell’apprendimento diagnosi e trattamento dell’ansia (preoccupazioni, paure) e di variazioni dell’umore
  • diagnosi e trattamento delle alterazioni fisiologiche di origine psicologica (somatizzazioni, , tic..)
  • diagnosi e trattamento di alterazioni comportamentali (comportamenti aggressivi ed oppositivi, difficoltà a rispettare le regole, perattività, difficoltà relazionali)
  • diagnosi e trattamento dell’autismo e del ritardo mentale
  • osservazione clinica e valutazione delle aree e tappe di sviluppo

Potenziamento individuale e di gruppo: attività di potenziamento dell'autostima, della motivazione, del metodo di studio.
Sostegno alla genitorialità: interventi rivolti a genitori che esprimono il bisogno di un supporto nei compiti educativi.
Formazione Insegnanti ed Educatori: incontri psicoeducativi singoli o di gruppo finalizzati all'approfondimento di tematiche psicologiche e inerenti alla gestione della classe, la prevenzione e l'identificazione precoce dei segnali di disagio psicologico.

PSICOMOTRICITA’

  • sedute di terapia psicomotoria individuale (Disturbi di comportamento, difficoltà relazionali, disturbi psico-affettivi, disturbi della coordinazione motoria e disprassia, ritardi psicomotori, disturbi attentivi, instabilità e inibizione psicomotoria)
  • gruppi di gioco psicomotorio mamma-bambino per i bambini del nido.
  • gruppi di pratica psicomotoria per i bambini adottati e le loro famiglie
  • laboratori di psicomotricità presso asili nido, scuole materne e scuole primarie

SUPPORTO ED ARRICCHIMENTO DIDATTICO

  • metodo di studio
  • strategie e problem-solving

MUSICOTERAPIA MODELLO BENENZON

  • MUSICOTERAPIA individuale e/o di gruppo. Dopo uno o più incontri conoscitivi con la persona ed in base alla situazione, si valuta la proposta di una terapia individuale e/o di piccolo gruppo.
  • LABORATORI MUSICALI: piacere mi chiamo musica.
    Attraverso l’ascolto, il gioco, la fantasia, l’utilizzo del corpo e della voce, portare i bambini a conoscere la musica in una visione alternativa e divertente. Attraverso l’approccio musicale incontrare le emozioni che i bimbi vivono tutti i giorni e affrontarle in modo creativo